Alla luce del Sole ma senza alcuna Luna

Davanti ad un parchetto per bambini, scivoli e giochi arrugginiti e sporchi, unti da bombolette spray.

Siamo capaci solo del nuovo in questa epoca. Produrre – mai mantenere – mai curare – mai custodire.

Calzolai, sartorie, artigiani – scompaiono giorno dopo giorno – meglio oggetti nuovi che riparati.

Vecchi abbandonati negli ospizi.

L’innovazione è produrre uomini artificiali – nuovi pianeti da invadere – mai mantenere pulita la Terra – mai curare la propria Casa – mai custodire la propria Grande Madre.

Un epoca frutto dell’orgasmo maschile – un attimo – un getto – un istante di nuova creazione.
Ma senza la femminile attesa della gestazione – nessuna energia femminile di tempo – di cura – di sapiente pazienza.

Un mostro che sforna creature senza sosta – non ne allatta nessuna.

Assassini del passato – dello spirito delle cose.
Tutto nuovo, lindo, asettico – senza alcuna storia da raccontare.

Tronchi perfettamente verticali – senza radici – surrogati d’albero.

Se questo articolo ti è servito o ti ha emozionato, condividilo su facebook.
Un piccolo gesto può aiutare centinaia di altre persone.
Grazie di Cuore.

Leggi anche: chi chiede soldi è ciarlatano, chi lo fa gratis ha il dono?

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: