Chi è Andrea

Andrea assorbe, sperimenta e viaggia. Dalla giungla della Malesia ai deserti della Giordania, dai colori del Brasile al fado del Portogallo, ma soprattutto viaggia dentro di sé.

Incrocia i tarocchi lungo il suo tragitto e loro gli cambiano la vita in un caleidoscopio di modi.

Durante gli anni ha svolto svariate centinaia di consulti, con l’intento di portare i tarocchi nei luoghi della vita quotidiana per scardinarne l’alone di superstizione che li ha avvolti dal diciottesimo secolo in avanti.

Appassionato di oratoria, scrittura e narrazione, Andrea è soprattutto un divulgatore.

Da alcuni definito «l’Alberto Angela dei tarocchi» per via del grande amore che trasuda dalle sue conferenze e dai suoi racconti, con carisma e ironia Andrea spiega la storia e la pratica della cartomanzia in modo semplice, coinvolgente e facilmente comprensibile.

Si appassiona di storia e iconografia dei tarocchi attraverso i libri di Gerard Van Rijnberk e Michael Dummett. Questo lo porta a incontrare Andrea Vitali (riconosciuto dalla comunità scientifica internazionale fra le massime autorità per quanto attiene l’iconografia dei tarocchi storici) con il quale in seguito studia il simbolismo storico dei tarocchi e nuovi metodi di lettura e di intuizione. Andrea combina così le solide fonti storiche con una costante pratica cartomantica.

Nel duemiladiciotto apre la pagina/blog Il Viaggio del Matto, dove scrive e pubblica gratuitamente centinaia di articoli, lezioni ed esercizi pratici.
Il blog ha accolto ad oggi decine di migliaia di visitatori.

La sua lingua preferita è racchiusa in un abbraccio.

Vive a Torino.

Scrivi ad Andrea

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: