Chi è Andrea

Andrea assorbe, sperimenta e viaggia. Dalla giungla della Malesia ai deserti della Giordania, dai colori del Brasile al fado del Portogallo, ma soprattutto viaggia dentro di sé.

Incrocia i Tarocchi lungo il suo tragitto e loro gli cambiano la vita in un caleidoscopio di modi.

Durante gli anni ha svolto svariate centinaia di consulti, portando la cartomanzia nei luoghi della vita quotidiana al fine di scardinarne l’alone di superstizione che li ha avvolti dal XVIII secolo in avanti, ma soprattutto, come è solito dire, per migliorare il mondo un’anima alla volta.

Appassionato di oratoria, scrittura e narrazione, Andrea è sopra ogni altra cosa un divulgatore.

Da alcuni definito «l’Alberto Angela dei Tarocchi» per via del grande amore che trasuda dalle sue conferenze e dai suoi racconti, con carisma e ironia spiega la storia e la pratica dell’arte cartomantica in modo semplice, coinvolgente e facilmente comprensibile.

Si appassiona di storia e iconografia dei Tarocchi attraverso i libri di Gerard Van Rijnberk e Michael Dummett. Questo lo porta a incontrare il professor Andrea Vitali – riconosciuto dalla comunità scientifica internazionale fra le massime autorità per quanto attiene l’iconografia dei tarocchi storici – con il quale in seguito studia il simbolismo storico dei Tarocchi e nuovi metodi di lettura e di intuizione. Andrea combina così le solide fonti storiche con una costante pratica cartomantica.

Nel duemiladiciotto apre la pagina/blog Il Viaggio del Matto, dove scrive e pubblica gratuitamente centinaia di articoli, lezioni ed esercizi pratici.
Il blog ha accolto ad oggi decine di migliaia di visitatori.

La sua lingua preferita è racchiusa in un abbraccio.

Vive a Torino.

Scrivi ad Andrea

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: