La bilancia dell’orbo

Mio caro folle vagabondo, oggi vorrei raccontarti una storia, una storia ermersa dalle carte, una storia emersa da dentro. Ho estratto cinque trionfi, Torre, Giudizio, Eremita, Giustizia, Imperatore. Ciò che leggerai è ciò che ne è riaffiorato. Di getto, d'istinto, d'incanto. Spero che possa risuonarti dentro. «La sottile differenza tra essere e credere, in cui... Continue Reading →

Purificare i Tarocchi è davvero necessario?

Mio caro folle vagabondo, faccio una dovuta premessa. Questo articolo è decisamente provocatorio e starà sulle balle a più di qualcuno, per cui metto le mani avanti. Ciò che muove i miei articoli è da sempre il desiderio di spingerti a ragionare con la tua testa anziché il farti scimmiottare azioni meccaniche soltanto perché «si... Continue Reading →

La cartomanzia e la radice di tutte le domande

Le domande che facciamo sono punte di iceberg. Non sono altro che piccole superfici appoggiate sull’esterno delle cose. Crediamo di chiedere del Cuore, del Profondo, e invece chiediamo della nostra epidermide, l’esterno confine del nostro mondo. Domande diverse che ne nascondono una soltanto. Ad essa tutte le altre domande riportano. «Riuscirò a cambiare lavoro?» «Ci... Continue Reading →

Carta – dopo – carta

Credi che il cartomante sappia già tutta la vicenda - in anticipo sull'aldilà del velo degli eventi. Eppure - scopre insieme a te - non prima. Le carte sanno - ma lui no, non ancora. Legge - con lo stupore di un bambino - frasi di un racconto misterioso che gli si srotola davanti. Carta -... Continue Reading →

La seduzione della paura

Quanto più nella vita ci sentiamo sofferenti, soli e sperduti - come avvolti da una nebbia che penetra anche nelle ossa - tanto più il potere ci seduce. Quanto più grande è l'ignoto, tanto più vorace è la fame di sapere. Il potere pare poterci regalare certezze. Ci tenta nelle nostre più intime fragilità. Pezzi... Continue Reading →

Lettera a un novizio

Mio caro novizio, dedicami un secondo. Ho letto le carte a qualche migliaio di persone. Ho ascoltato migliaia di storie. Letto badilate di libri. Usato un sacco di mazzi. Seminari in giro per il mondo, festival esoterici, quelle robe lì, insomma. Ho insegnato. Tenuto conferenze. Scritto centinaia di articoli. Mi sono confrontato con cartomanti molto... Continue Reading →

Cartomanzia rum e cola

All'interno del locale, tra calici di vino, cocktail e baccano, ad un minuscolo tavolino una ragazza ride sguaiata estraendo carte di tarocchi a caso. Non è una cartomante, ci sta solo giocando per prendere in giro, creando storie un po' sconce per l'amico a cui tocca la parte del consultante. Tra una battuta e l'altra... Continue Reading →

Il Portone dei Misteri

Dentro ai sogni c'è la verità. L'intima, profonda, cruda e sublime di te stesso e del tutto. Figure distorte, anime con volti non loro, ombre, meraviglie, possibili impossibilità che si sfumano oltre ogni spazio ed ogni clessidra. Protagonista e osservatore del medesimo istante, guidatore e passeggero delle profondità di te stesso. Non ricordi né come... Continue Reading →

Un semino che cade nella terra

Ciao, mio  caro folle vagabondo. Questo blog, nato come un piccolo diaro personale contenente le mie esperienze lungo il sentiero dei Tarocchi, è diventato piano piano un luogo di apprendimento e scoperta per chi, come te, si è incuriosito a questo tema affascinante. Nell'arco di questi anni ho scritto più di centosessanta articoli gratuiti, per... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑