I Labirinti del Caso

Che il Tarocco possieda un misterioso magnetismo e che la vita sia profondamente pervasa di magia sono due certezze della mia vita. Eppure alcuni eventi sincronici, come li chiamerebbe Jung, ancora mi stupiscono donandomi un sorriso del cuore. Stavo cercando un libro sulla storia e iconografia dei tarocchi pubblicato per la prima volta nel 1947,... Continue Reading →

L’Eremita e le quattro virtù del Cammino

Parliamo di ambiente, ma non andiamo nei boschi a pulire. Parliamo di migranti, ma non andiamo sulle coste ad accogliere. Parliamo di governi, ma non andiamo all'università di scienze politiche a studiare. Parliamo di gilet gialli, ma non andiamo in strada a combattere. Parliamo di stranieri, ma ignoranti della nostra storia e delle nostra stessa... Continue Reading →

Quando Andrea incontrò i Tarocchi

La seconda parte della storia comincia nel duemilasei. Sì, la seconda parte. Dove ho creduto di aver incontrato i Tarocchi. Ma molto prima, senza che me ne rendessi conto, i Tarocchi avevano già incontrato me. Ma è una storia bizzarra, che inizia a metà. La Seconda parte della storia Diciannove aprile del duemilasei. Non me... Continue Reading →

Nel buio della terra

La ricerca è faticosa, ardua, concreta. Se semplicemente ascolti e credi, allora chiamerai molte persone Maestro. Basteranno sorrisi smaglianti, informazioni generiche prese da qualche libro e mai praticate, costante pensiero positivo e ti troverai facilmente conquistato, credendo che seguendo questo flusso sarai su un cammino di ricerca. La ricerca parte non dalla fede ma dalla... Continue Reading →

Il Matto e il Cielo

Nel Wadi-Rum, il deserto della Giordania, ci sono diverse cose stupide che puoi fare di notte. La prima è spegnere la lanterna. Gli scorpioni - ce ne sono otto diverse tipologie lì - non amano la luce, li tiene lontani. Spegnere la tua lanterna di notte e iniziare a vagare a caso, può non essere... Continue Reading →

Non vuoi davvero conoscere il futuro

Nessuno di noi vuole davvero conoscere il futuro. "Ma cosa dici, Andrea! Ma se i call-center di cartomanzia sono sempre occupati, se il mercato dell'esoterismo è floridissimo e tra carte, sfere di cristallo, rune, pendolini, chiromanzia e altri metodi oracolari, il futuro è la cosa più richiesta!" Hai ragione. Le persone fanno quasi sempre domande... Continue Reading →

Io [non] sono

Cerco di non darmi etichette. Una etichetta implica una convinzione. Una convinzione necessita di una consapevolezza. Non sono quasi mai consapevole di me stesso, sono addormentato. Una delle poche cose che forse comprendo. Ogni mia convinzione non sarebbe quindi altro che una bugia, poiché partirebbe dalla menzogna di credere di sapere chi sono. Sono soltanto... Continue Reading →

La Casa nel Bosco

Vogliamo tutti una casa nel bosco, immersa nella natura, lontana dalle città. La desideriamo, dal nostro comodo smartphone. "Se potessi... " Oh, ma possiamo. Ma inverni freddi, tagliare la legna, nessuna connessione alla rete, lunghi viaggi per la spesa, zappare l'orto, l'affrontare noi stessi da soli... Questo lo sento dire a pochi di desiderarlo. "Se... Continue Reading →

Misticamente Occulto

Ciò che é davvero Potente rimane misticamente occulto. Non perché secrerato o ben nascosto. Né perché il suo accesso sia limitato ai più. Rimane occulto poiché si fa una goccia nel mare. Una perla immersa tra le cianfrusaglie. La finta spiritualità offre un gran servigio. Rende invisibile la bellezza dell'abisso.   Se questo articolo ti... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑