La cartomanzia non è la creatura di Frankenstein

Quando si parla di lettura di tarocchi non vi è un'unica corrente di pensiero. I significati delle carte possono rivelarsi totalmente divergenti tra due differenti approcci e non esiste un'unica metodologia di lettura e interpretazione. Questo ha portato a due spiacevoli conseguenze. La prima è la guerra tra differenti filosofie, dove ognuna cerca di imporsi... Continue Reading →

Lettera a un novizio

Mio caro novizio, dedicami un secondo. Ho letto le carte a qualche migliaio di persone. Ho ascoltato migliaia di storie. Letto badilate di libri. Usato un sacco di mazzi. Seminari in giro per il mondo. Festival esoterici. Ho insegnato per anni. Tenuto conferenze. Scritto centinaia di articoli. Mi sono confrontato con cartomanti molto bravi, così... Continue Reading →

Un errore storico sull’inquisizione che molti esoteristi non conoscono

In alcuni manuali sui tarocchi, nelle pagine dedicate all'origine delle carte divinatorie più note al mondo, alcuni autori collocano l'origine dei tarocchi nell'antico Egitto, altri ne definiscono origini ebraiche, altri ancora li collocano nella lontana India o presentano altre meno note varianti della leggenda. Anche confrontandomi con alcuni esoteristi, spesso ci si scontra su questo... Continue Reading →

La Torre, questa carta ambigua e spaventosa!

Da molte persone viene vista come la carta più nefasta del mazzo. Se esce la Torre durante una lettura, molto spesso ho sentito dire che sia segno di tragedie enormi, lutti o cose simili. Ovviamente questo è molto distante dal significato allegorico che aveva in orgine di questa carta. Innanzi tutto non era nominata "La Torre",... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑