Come scegliere il mazzo di Tarocchi

Lungo il mio percorso ho cambiato diversi mazzi di carte. All'inizio la scelta dei miei mazzi era dettata -  da buon ignaro della materia - da una questione prettamente estetica o istintiva. Un mazzo mi attraeva, seduceva o risuonava con me? Perfetto! Lo prendevo e iniziavo a usarlo. Il primo mazzo che scelsi fu il... Continue Reading →

Leggere i Tarocchi a intuito

Quando incontro altri lettori di Tarocchi o persone che hanno cominciato da un po' a leggerli, chiedo sempre con che approccio svolgano le letture e affrontino lo studio dei Tarocchi. Lo so, non ci posso fare niente, sono una persona estremamente impicciona. Ma lasciando da parte la mia sfacciata curiosità, la cosa su cui vorrei... Continue Reading →

Lo scoglio della prima lettura di Tarocchi

“La paura è sempre inclinata a veder le cose più brutte di quel che sono.” Tito Livio, Ab urbe condita, 27 a.e.c. - 14 e.c. Molto spesso, quando gli aspiranti lettori di tarocchi devono passare dalla teoria alla pratica, si bloccano. Mi è capitato diverse volte di vedere lettori in erba inventare ogni sorta di... Continue Reading →

Esempio pratico di una lettura con tre carte

La domanda posta alle carte dal consultante Vorrei sapere se ci sono forti cambiamenti in vista e se sono positivi. La stesa Se vuoi conoscere la stesa a tre carte, la spiego in questo articolo. Cosa ha generato la situazione attuale: l’Eremita, Arcano IX Come vive la situazione attuale il consultante: L’Alta Sacerdotessa o Papessa, Arcano... Continue Reading →

Esercizio: la Centratura

"Se ci affidiamo all’intuito siamo come una notte stellata: fissiamo il mondo con migliaia di occhi." Clarissa Pinkola Estés Questo esercizio serve a preparare il terreno intuitivo ed istintivo prima di una lettura di Tarocchi. Questa meditazione si può svolgere sia in piedi che seduti al proprio tavolo. Mettiti in una posizione comoda e chiudi... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑