Esercizio: il viaggio del matto

Un modo molto efficace per comprendere gli archetipi dei Tarocchi ed interiorizzarli (e soprattutto per comprendere noi stessi) è il ripercorrere il nostro personale Viaggio del Matto. In quale archetipo ci sentiamo? Chi nella nostra vita ad esempio ha rappresentato l’Imperatrice? Chi la sacerdotessa? Quale situazione ci ha fatto sentire l’appeso? E dove termina il... Continue Reading →

Non basta essere uno strano di plastica

Tutti si identificano o vorrebbero identificarsi nel folle, nel pazzo, nel ribelle. In chi é fuori dagli schemi. Tutti si credono fuori dal gregge, e fanno molte cose ovvie per esternarlo. Tutti tranne il folle, il pazzo, il ribelle per davvero. Lui fa semplicemente ciò che vuole. Non ha bisogno di strani vestiti, strani trucchi,... Continue Reading →

Esercizio: l’Arcano Erudito

“La cultura non è un lusso, è una necessità.” Gao Xingjian, La montagna dell'anima, 1989 Che cos’è la follia? Come esorcizziamo la morte e il dolore? Quali sono i disegni del destino? Esiste un piano più grande? Cos’è l’amore? Come affrontiamo la solitudine? Dio esiste? E la magia? Qual è il senso della vita? Qual... Continue Reading →

Abracadabra

Era il diciannove di aprile del duemilasei. Il giorno in cui quella macchina fu troppo noncurante per notare la mia motocicletta. Avevo ventun anni. All'epoca praticavo capoeira, un'arte marziale brasiliana, per tre ore al giorno. Era la mia aria, il mio cibo, la mia esistenza. Uno stile di vita. Non c'era fine settimana che non... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑