Cos’hanno in comune il Joker di Todd Phillips, IT di Stephen King e il Matto dei tarocchi?

«La follia, è ovvio» potresti dire, ma forse c'è di più. Come abbiamo visto nell'articolo "Il matto, il sacco, il cane", il folle era associato originariamente alla stoltezza, all'irrazionalità, all'irrisolutezza. Innanzi tutto potrebbe stupirti il fatto che la parola folle derivi dal latino fòllis, che significa mantice, soffietto, pallone pieno di vento per giuocare e che fòllere stia ad indicare il muoversi... Continue Reading →

Esercizio: il viaggio del matto

Un modo molto efficace per comprendere gli archetipi dei Tarocchi ed interiorizzarli (e soprattutto per comprendere noi stessi) è il ripercorrere il nostro personale Viaggio del Matto. In quale archetipo ci sentiamo? Chi nella nostra vita ad esempio ha rappresentato l’Imperatrice? Chi la sacerdotessa? Quale situazione ci ha fatto sentire l’appeso? E dove termina il... Continue Reading →

Arcana Permutatio. Il destino nei tarocchi

Tutto avrei pensato tranne che un giorno qualche scrittore mi facesse diventare il personaggio di un romanzo. Eppure Mara Cassardo, nel suo Arcana Permutatio. Il destino nei tarocchi, ci è riuscita. Un giorno ero seduto sulla Fontana Angelica in Piazza Solferino a Torino. In mano il mio fedele mazzo di Tarocchi. Non so bene perché... Continue Reading →

Lo scopo ultimo dei Tarocchi

Per anni, quasi un decennio, mi sono interrogato sullo scopo ultimo dei Tarocchi. Dopo anni e molte riflessioni sono giunto ad una risposta: Lo scopo ultimo dei Tarocchi è far rinascere un Folle. Una frase semplice, ma come disse Oscar Wilde, "Adoro i piaceri semplici. Sono l'ultimo rifugio per uno spirito complesso". Uno dei pù... Continue Reading →

La domanda del Matto

Cosa faresti oggi se tu non avessi paura di niente? Mi alzavo dal letto e ogni giorno quella frase era lì ad aspettare proprio me. L'avevo scritta di getto e appiccicata su di una bacheca disposta sul muro di camera mia, quel muro che ero costretto a guardare ogni volta che mi alzavo la mattina.... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑